Psicopatologia del ciclo di vita

0

È stato pubblicato il manuale di “Psicopatologia del ciclo di vita“, curato da Alfio Maggiolini con i contributi di diversi soci dell’Istituto Minotauro.

Il manuale – arricchito da venti video sul canale YouTube FrancoAngeli, in cui gli autori presentano i temi trattati – affronta i disturbi psicologici in una prospettiva di psicopatologia evolutiva e psicodinamica. Un disturbo mentale, in quest’ottica, non è tanto un insieme di sintomi, indice di una malattia, quanto un modo disfunzionale di affrontare un nuovo compito evolutivo. Ogni fase del ciclo di vita presenta, infatti, nuove sfide che chiedono di essere superate, problemi di vita comuni a tutti, cui ciascuno deve trovare la propria soluzione.
I temi trattati seguono le fasi del ciclo di vita: i legami d’attaccamento, l’alimentazione e il sonno, il rapporto con la mente e il corpo, la sessualità e le relazioni sentimentali, l’apprendimento, la regolazione del comportamento, l’essere genitore, il ritiro sociale, la malattia, la vecchiaia e il confronto con la morte. Conflitti, deficit e modelli relazionali disfunzionali sono riletti in rapporto alle motivazioni affettive di base e ai compiti del ciclo di vita, declinati nei diversi contesti famigliari, sociali e culturali.

Il volume vuole essere un manuale per gli studenti di psicologia e psicopatologia del ciclo di vita, ma anche uno strumento per psicologi e operatori psicosociali che lavorano con la sofferenza mentale nelle diverse fasi della vita.

Share.

Comments are closed.