È stato pubblicato il nuovo libro di Mauro Di Lorenzo, scritto con Laura Parolin, presidente dell’Ordine degli psicologi della Lombardia “Il Rorschach nel ciclo di vita”, edito da Raffaello Cortina.

A cent’anni di distanza dalla sua pubblicazione, il metodo delle macchie di inchiostro di Rorschach rimane uno degli strumenti più utilizzati al mondo. L’avvento del Comprehensive System (CS) di Exner ha restituito al Rorschach standard di attendibilità tali da renderlo un metodo diagnostico insostituibile.
Il volume presenta l’applicazione del Rorschach CS alla consultazione psicologica condotta da una prospettiva psicoanalitica e di psicopatologia del ciclo di vita. A partire dagli albori sino agli scenari più attuali e alle prospettive future, viene presentato un modello di integrazione tra Comprehensive System, teoria psicoanalitica e teoria evolutiva.
Vengono approfonditi da un punto di vista clinico alcuni aspetti poco indagati, come l’osservazione del paziente durante la somministrazione e la restituzione del Rorschach. Attraverso l’applicazione di questa proposta di utilizzo del Comprehensive System alle diverse fasi evolutive, emergono la profondità delle ipotesi diagnostiche tratte dal Rorschach e la loro rilevanza lungo l’intero arco del ciclo di vita.

Maggiori info

Indice

Introduzione. Dieci macchie di inchiostro

Parte prima
Conoscere il Rorschach
Capitolo I
Il ciclo di vita del Rorschach
Capitolo II
Il Comprehensive System e la prospettiva psicoanalitica
Capitolo III
Il Rorschach nella consultazione evolutiva

Parte seconda
Utilizzare il Rorschach
Capitolo IV
Premesse, somministrazione e restituzione
Capitolo V
L’interpretazione delle variabili strutturali
Capitolo VI
Contenuti tematici, dinamiche relazionali e analisi della sequenza

Parte terza
Rorschach e compiti evolutivi
Capitolo VII
Preadolescenti e adolescenti
Capitolo VIII
Genitori e giovani adulti
Capitolo IX
Adulti e anziani

Postfazione. Divenire un rorschachista