Nessuno escluso – Consultorio gratuito

0

Da oltre trent’anni il Minotauro opera a Milano nell’area del trattamento del disagio psicologico, sociale ed evolutivo, sostenendo gli adolescenti in difficoltà e le loro famiglie. A causa della crisi che negli ultimi anni ha profondamente colpito le famiglie e i Servizi si è reso necessario pensare a interventi di prevenzione e trattamento del disagio adolescenziale rivolti a ragazzi e famiglie che non potrebbero altrimenti sostenerne i costi: nessuno escluso.

Il Consultorio Gratuito, nato nel 2012 con la direzione scientifica del prof. Gustavo Pietropolli Charmet e coordinato dal dott. Davide Comazzi, è un progetto della Cooperativa Sociale Minotauro che offre una presa in carico psicoterapeutica di adolescenti e famiglie che attraversano specifiche situazioni di grave crisi riguardanti il ritiro sociale, l’isolamento e l’iperutilizzo di internet, l’autolesionismo e il rischio suicidale, i disturbi del comportamento alimentare. Il progetto Consultorio Gratuito è pensato per le famiglie che per motivi economici non riescono ad accedere ai servizi del Centro di Consultazione e Psicoterapia della Fondazione Minotauro. I criteri per la scelta dei nuclei familiari aventi diritto a rientrare nelle attività del Consultorio Gratuito fanno riferimento all’utilizzo del modello ISEE, che non deve superare l’importo di 20.000 Euro.

Attraverso attività di consultazione e psicoterapia gli adolescenti e i loro genitori vengono accompagnati in un percorso volto a favorire la ripresa dei processi evolutivi e della speranza nei confronti del futuro. Nei casi in cui la crisi evolutiva colpisca particolarmente le capacità di simbolizzazione e mentalizzazione e le competenze espressive e di socializzazione, l’intervento terapeutico si amplia attraverso l’inserimento dei ragazzi in laboratori individuali o di piccolo gruppo.
Tra questi il laboratorio InCampo, con la direzione scientifica della dott.ssa Katia Provantini e la direzione artistica della fotografa Melina Mulas, coordinato dalla dott.ssa Alessia Lanzi, offre agli adolescenti la possibilità di attribuire pensiero e senso ai propri vissuti e alle proprie esperienze attraverso la fotografia, rielaborata, raccontata e condivisa.

Le attività del Consultorio sono completamente gratuite per gli adolescenti e le loro famiglie e sono possibili solo grazie alle donazioni, ai finanziamenti e alle iniziative di fundraising, accompagnate da interventi di sensibilizzazione culturale.

La durata media di ogni intervento di psicoterapia per nucleo famigliare è di 3 anni, il costo medio annuo di 1500€. Le donazioni ricevute vengono impiegate nel diretto sostegno delle famiglie in crisi (il 69% dei fondi va a beneficio degli utenti e solo il 31% è utilizzato a copertura dei costi di gestione).

Per sostenere il progetto:
IBAN: IT 71 Q 02008 01614 000103451519
CAUSALE: Progetto Consultorio Gratuito

È possibile sostenere il Consultorio Gratuito anche attraverso il servizio Il Mio Dono di Unicredit oppure tramite PayPal.

Clicca qui per effettuare una donazione al Consultorio Gratuito

 

Share.

Comments are closed.