Per bambini e preadolescenti

L’equipe infanzia e preadolescenza si occupa delle problematiche psicologiche legate a questa specifica fascia d’età (0-13 anni) nell’ottica della psicologia e psicoterapia evolutiva, a sostegno del bambino, del preadolescente e della famiglia.

Il progetto di trattamento è volto alla ricerca di soluzioni terapeutiche alle possibili crisi attraverso interventi di consultazione e psicoterapia. Presupposto dell’intervento è il coinvolgimento degli adulti di riferimento e del contesto familiare come partner necessari nel lavoro psicologico.

L’equipe, coordinata da Simona Rivolta, è formata da psicologi clinici, psicopedagogisti, psicoterapeuti esperti in problematiche psicologiche ed educative e si avvale di consulenti neuropsichiatri esterni.

L’intervento psicologico si realizza in integrazione con il contesto di crescita del bambino e del preadolescente: scuola, agenzie formative e ricreative, e servizi del territorio.

Orientamento teorico

In un’ottica che integra prospettive psicoanalitiche ed evolutive, il lavoro clinico dell’equipe ha come obiettivo l’individuazione di risorse, strategie e strumenti efficaci volti a sostenere la ripresa del naturale percorso di sviluppo.

Attività clinica

L’attività clinica si svolge a più livelli, a partire da interventi di carattere preventivo fino alla presa in carico psicoterapeutica:

– consulenza psicologica ai genitori sui problemi di sviluppo ed educativi. Finalizzata al sostegno del ruolo, della competenza genitoriale e della relazione con i figli.

– consulenza psicopedagogica a genitori ed educatori sulle problematiche del contesto familiare ed educativo anche attraverso attività di gruppo dedicate agli adulti.

– osservazione e valutazione psicodiagnostica attraverso colloqui e test specifici per l’età.

–percorsi di psicoterapia individuale affiancati da incontri periodici con i genitori, ed eventualmente sedute familiari.